Alimentazione antitumorale, la ricetta di Ottobre: le noci

Le noci sono ricche di vitamina A, B1,B2,B5 e PP e contengono anche i Flavonoidi, composti fenolici tra cui si annoverano l’acido ellagico, con proprietà ipocolesterolemizzanti , ma soprattutto l’acido ferulico, sostanza a spiccate proprietà antiossidanti. Proprio i Flavonoidi sembra abbiano un’azione antitumorale in caso di cancro al seno e al fegato, la noce, infatti sembra svolgere un ruolo preventivo antineoplastico nelle forme tumorali indotte da carcinogeni come il benzopirene.

ricetta antitumorale con le noci

 

Ricetta antitumorale Insalata Waldorf con sedano rapa, mele e noci

Ingredienti (per 4 persone)
– Sedano rapa 200 gr
– Mele (qualità consigliate Renette) 200 gr* ALIMENTO ANTITUMORALE
– Panna acida (o yogurt) 2 cucchiai (facoltativo)
– Succo di 2 limoni succo* ALIMENTO ANTITUMORALE
– Noci gherigli 50 gr * ALIMENTO ANTITUMORALE
– Pepe bianco macinato a piacere
– Sale q.b.
– Maionese 150 ml

Preparazione
1. Sbucciare il sedano rapa e tagliare alla julienne
2. Far scottare per 2/3 minuti in acqua salata, quindi scolare e tamponare bene con un canovaccio
da cucina
3. Succiare le mele e tagliare alla julienne, quindi spruzzarla di limone per non farla annerire
4. Tritare le noci
5. Mischiare la maionese, 1 cucchiaio di succo di limone, 2 di panna acida o yogurt (facoltativo) e il
pepe bianco.
6. Versare in una ciotola le mele e il sedano rapa, poi mischiare gentilmente insieme al composto di
maionese e succo di limone.
7. Unire infine le noci

Buon appetito con le ricette per l’alimentazione antitumorale di Fondazione CMT!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *