Functional Training, GDM e Zumba. Qualche consiglio dal mondo del fitness per mantenersi in forma!

Negli ultimi anni gli esperti stanno consigliando, con sempre maggior insistenza, di praticare attività fisica in maniera costante e regolare. Per uno stile di vita sano non è infatti sufficiente una corretta alimentazione antitumorale. Cattive abitudini come fumo ed eccessivo consumo di alcol devono lasciare il posto a corsa e lezioni di spinning.

Le linee guida del National Health Service (Nhs) e della Word Health Organization (Who) consigliano di praticare circa 150 minuti di attività fisica ogni settimana per scongiurare il rischio di malattie legate all’apparato cardiocircolatorio e di tumori. Purtroppo mantenere questi ritmi non è facile per tutti; lavoro e impegni vari impediscono spesso di dedicare il giusto tempo allo sport. In questo caso è importante ricordare che l’esercizio fisico andrebbe ripetuto almeno tre volte alla settimana, con tempi mai inferiori ai 30 minuti consecutivi per non annullare del tutto gli effetti benefici dell’attività motoria.

Attività fisica

Ritagliarsi una fetta della giornata per fare un po’ di sport è un toccasana anche per l’umore: quando si fa attività fisica il cervello rilascia infatti le endorfine, sostanze euforizzanti in grado di regalare una piacevole sensazione di benessere. Anche se al termine della giornata vi sembra di essere sopraffatti dalla stanchezza, provate a dedicare un’ora del vostro tempo all’attività fisica. Non potrete che far bene al corpo e allo spirito.

 

Le novità del fitness

Se siete degli eterni indecisi e da anni frequentate palestre e piscine spaziando tra lezioni di yoga, aerobica, nuoto o acqua gym, date un’occhiata alle ultime novità in fatto di fitness. Forse, tra questo proposte, si trova proprio l’attività più adatta a voi.

ZUMBA. Non è un allenamento. E’ una festa”. Questo è lo slogan che ha reso famosa la Zumba negli Stati Uniti. Si tratta di un’innovativa e divertente attività che ha preso il meglio dell’aerobica per mixarlo con i movimenti tipici della danza sudamericana. Il risultato è un concentrato di vantaggi e benefici per il corpo: i muscoli si tonificano e definiscono, la capacità respiratoria migliora e la mente si rilassa. in una sola ora si arrivano a perdere fino a 900 calorie. È l’attività migliore per perdere peso e divertirsi allo stesso tempo.

GINNASTICA DINAMICA MILITARE. Al contrario della Zumba questo tipo di allenamento lascia ben poco spazio al divertimento; infatti, la parola d’ordine della Ginnastica Dinamica Militare è:disciplina. Ogni esercizio, svolto sempre a corpo libero, si ispira direttamente alle dinamiche militari. Il lavoro aerobico (a bassa intensità, ma prolungato nel tempo) è associato a quello anaerobico (che richiede uno sforzo intenso, ma per tempi brevi) in modo da consentire, nella stessa sessione di allenamento, di perdere peso e tonificare la muscolatura.

FUNCTIONAL TRAINING. L’allenamento proposto dal Functional Training ha come obiettivo principale lo sviluppo di queste cinque capacità:

  • resistenza
  • forza
  • rapidità
  • coordinazione
  • mobilità articolare

Come nei casi precedenti, lavoro aerobico e anaerobico vengono fusi per garantire sia lo sviluppo muscolare che la perdita di peso. Spesso gli esercizi di Functional Training sono svolti con l’ausilio di attrezzature come kettlebells (pesi a forma sferica con maniglie), manubri, bilancieri e palle mediche, ma anche sbarre, funi o spalliere. gli obiettivi sono: migliorare la performance sportiva, allenare ogni muscolo del corpo e garantire agli atleti una sensazione di benessere generale.

 

Cosa scegliere?

Mantenere uno stile di vita sano e una condotta basata sulla prevenzione delle patologie più frequenti non dovrebbe essere un proposito temporaneo.

Per questo è importante che l’attività fisica non venga vissuta come un obbligo, ma come un’opportunità per dedicare un po’ di tempo a se stessi mantenendosi in forma (e soprattutto in salute).

Scegliete quindi l’attività fisica che più vi piace e vi diverte; questo è l’unico modo per vivere lo sport amatoriale con il giusto spirito.

Tenetevi aggiornati con le ultime novità in materia di fitness. Seguite il blog della Fondazione CMT!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *