Dieta detox: tra moda e benefici reali

In vista dell’estate si moltiplicano i post e gli articoli che offrono consigli su come recuperare nel minor tempo possibile la forma perfetta. Regimi alimentari ipocalorici, tisane drenanti ed esercizi per assottigliare il punto vita sono ormai rimedi conosciuti per superare la famigerata prova costume. A questi, si è aggiunta ultimamente la dieta detox, che oltre ad avere un effetto dimagrante dovrebbe disintossicare il fegato e migliorare la salute della pelle.

dieta detox

La tipologia di dieta detox più diffusa prescrive l’assunzione di cibi disintossicanti ricchi di fibre, acqua, vitamine, antiossidanti e minerali sotto forma di beveroni, e vieta invece quella degli alimenti che contengono grassi cattivi, colesterolo, proteine animali, zucchero e sale in eccesso.

Letta in questi termini, la dieta detox potrebbe sembrare la scelta migliore per associare la purificazione dell’organismo alla perdita di peso. In realtà, oltre ad aver contestato la capacità disintossicante di questo regime alimentare, la comunità scientifica ha riscontrato anche varie carenze nutrizionali nelle persone che decidono di testare la dieta detox.

Solo per fare un esempio, una donna inglese di 47 è stata recentemente ricoverata a causa di svenimenti continui ed episodi di epilessia in seguito all’assunzione prolungata di beveroni a base di erbe. Secondo gli esperti che hanno preso in cura la paziente, i mancamenti sarebbero dovuti proprio alla carenza di sodio determinata dalla dieta detox a cui si era sottoposta.

Questo e casi simili hanno portato diversi medici a voler specificare che i prodotti naturali, così come l’eccessivo consumo di acqua, non sono privi di effetti collaterali e non vanno assunti con leggerezza.

Per di più, sostengono in molti, il nostro organismo non necessita di programmi purificatori specifici. Un’azione depurativa è svolta quotidianamente da appositi organi come reni, fegato, intestino e pelle.

E se proprio ci vogliamo depurare?
Se valutate che il vostro corpo abbia bisogno di una terapia d’urto (e in realtà se volete semplicemente mantenere uno stile di vita sano ed eliminare tossine e scorie in eccesso), lasciate da parte l’ultima dieta detox trovata sul giornale e seguite queste poche regole:

  1. Non improvvisatevi dietologi! Rivolgetevi ad un nutrizionista esperto che possa consigliarvi un programma di dimagrimento che comprenda i necessari principi nutritivi.
  2. Rinunciate all’assunzione di alcol (almeno diminuitela).
  3. Mangiate meno dolci.
  4. Mangiate più frutta e bevete più acqua (senza esagerare!)
  5. Fate attività fisica!! È solo questa, infatti, che insieme all’alimentazione e agli organi di cui abbiamo parlato prima, svolge una vera azione disintossicante per l’organismo.

Il benessere è un progetto quotidiano, che potete costruire anche grazie ai nostri consigli. Continuate a seguirci su:

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *